Barra video

Loading...

Traduttore

martedì 19 gennaio 2016

Le quotazioni del petrolio "potrebbero andare più in basso" nel 2016 con la domanda che dovrebbe rallentare ancora. E' la previsione dell'Agenzia internazionale dell'energia (Aie)secondo cui il mercato globale del petrolio potrebbe "annegare nell'eccesso di offerta" tenuto conto anche del fatto che l'Iran riprenderà l'export dopo la fine delle sanzioni. Nel rapporto, l'Aie ha tagliato le stime sulla domanda e per il 2016 vede un rallentamento della crescita a 1,2 milioni di barili al giorno da 1,7 milioni del 2015.

Nessun commento:

Posta un commento

Prova moderazione commenti del Blog